domenica 15 luglio 2007

Brother brick / Stranded in the nineties

Forse bisognerebbe iniziare a discutere delle dinamiche che portano una band allo status di leggenda, e credo l' opera svolta dalla Off the hip con questo " Stranded in the nineties " sia un buon punto di partenza. Brother brick, cioè Australia, ovvero una band che sul finire degli anni novanta appassionò tanti cuori in cerca di Detroit Hi-energy rock'n'roll e lo fece puntando sulla qualità. Negli anni la band ha arruolato personaggi già protagonisti in formazioni quali: Asteroid B-612, Tumbleweed, Celibate rifles, The new christs, eccovi spiegata la leggenda. Qui dentro non trovate altro che tutto il materiale prodotto dalla band in studio a partire da quel capolavoro che risponde al nome di " A portable altamont " per giungere a demo, "7 e cover, tutto in un doppio Cd dal corposo booklet di 16 pagine che ne illustrano la furia.
Indispensabile.

4 commenti:

onanrecords ha detto...

Appena mi ritorna il mio computer (in riparazione) c'è un sacco di roba che dovrò scaricare a quanto pare :)

OT:
Mi spiace non averti visto ieri sera. Spero tu abbia gradito il gig :)
Dopo una falsa partenza (nelle prime 3 canzoni il sound li ha indegnamente penalizzati) posso dire che per il resto hai visto un concerto degli Arctics a tutti gli effetti.

Alessandro ha detto...

Ultimamente ci sono grandi dischi, sia in ristampasia nuovi, ti consiglio caldamente Thunder express!!! ieri sera non ero presente purtroppo ma non mancherai di raccontami tutto nei minimi dettagli! lo so! ;-)

onanrecords ha detto...

Nooo! Neppure il fratellino?

Alessandro ha detto...

NO! e dovrai spiegarmi TUTTOOOOO!! hheeheheheheh

Related Posts with Thumbnails