giovedì 26 novembre 2009

REIGNING SOUND - Love and curses [In the red]


Penso alla In the red, a come abbia accolto tra le sue fila quel personaggio abrasivo che risponde al nome di Greg"Oblivian"Cartwright con esterma naturalezza. In effetti quello tra Greg e l'etichetta Californiana, ai miei occhi fu il più naturale tra i matrimoni già da "Time bomb high school" , questione di geni. Oggi però Greg ci stupisce tutti quanti ( Etichetta compresa?) sfoderando il gioiello maturo e coeso che non ti aspetti. Oggi troviamo le sue (Too much) guitar inumidite di dolce liquore sudista, speziate e cariche di pathos. Un mosto che conserva i sentori R&B e non li screma da nessun tipo di scoria garage-punk. Pensate ad una sorta di sixties-garage sound conservato e invecchiato in botti di rovere, una schicceria per buongustai e per tutti gli amanti di quel tepore che solo certo rock può ancora fregiarsi di possedere.

6 commenti:

Madison Fallen ha detto...

ottima rece! caso vuole parliamo di loro nella puntata di questa settimana del ns. programma radio..

Alessandro ha detto...

E allora non me la posso perdere!

Madison Fallen ha detto...

la trovi nel nuovo blog

alltoparties.blogspot.com

così mi dai un opinione!

Alessandro ha detto...

molto volentieri

luca ha detto...

Love and curses dei Reigning Sound è semplcemente un disco magnifico. Secondo me il loro miglior lp a tutt'oggi.

Alessandro ha detto...

Anche secondo me il migliore. decisamente

Related Posts with Thumbnails